Wi-fi indispensabile

di Teresa Barone

scritto il

La presenza del wi-fi diventa un fondamentale parametro di valutazione nella programmazione di un viaggio e nella scelta del ristorante.

Che rapporto hanno gli italiani con il wi-fi? Lo considerano una risorsa ormai indispensabile, soprattutto fuori casa e in ambiti che rendono possibile portare aventi i propri impegni professionali in autonomia.

=> La tecnologia aiuta il Business Travel 

Ma c’è di più. Secondo una recente indagine promossa da Facile.it, condotta su un campione di italiani fra i 18 ed i 60 anni, l’83% degli intervistati non potrebbe mai fare a meno del wi-fi. Il 62% degli interpellati, inoltre, vorrebbe poter usare il wi-fi anche durante i voli in aereo.

L’accesso alla rete libera diventa una priorità al punto da influire non poco sulla scelta delle vacanze: un intervistato su tre, infatti, ammette di selezionare un hotel o una struttura tenendo conto della presenza della connessione wi-fi per gli ospiti.

=> Viaggi di lavoro: come cambiano con il wi-fi

Allo stesso tempo, tuttavia, l’offerta di wi-fi libero diventa un criterio di selezione anche per i ristoranti, con probabili ripercussioni dal punto di vista della socializzazione con i commensali. Il 5,6% dei rispondenti sceglie solo locali wi-fi connected, una percentuale che raggiunge l’8,5% tra le intervistate di sesso femminile.

Fonte immagine: Facile.it

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari