Hobby importanti

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Il delicato momento in cui si crea il curriculum, ecco come farlo al meglio.

Il curriculum si crea sempre con molta attenzione, tanni dubbi e alcune volte troppa fretta, ma essendo il primo elemento utile per farsi conoscere è importate sapere qualche importante informazione. 

No al colloquio di lavoro virtuale

Un buon curriculum è quello che riesce ad attirare l’attenzione di chi lo legge, sin da subito. Si deve avere quindi la capacità di individuare il linguaggio e la giusta forma. Ci si domanda sempre se gli hobby sono utili tra le tante informazione, la risposta è si solo se però spiegati nel giusto modo. Tuttavia, il paragrafo in cui si riporta ciò che si fa nel tempo libero può far capire molto della vostra personalità, motivo per cui molti selezionatori lo considerano con particolare attenzione. Inoltre è importante ricordare che l’originalità viene sempre apprezzata perché esprime le vere caratteristiche personali, per questo anche andare fuori dalle righe può aiutare a colpire nel segno. Bisogna però fare attenzione a ciò che realmente bisogna inserire in un curriculum, insieme all’originalità non bisogna dimenticare i classici dati utili per un curriculum, la foto, la data di nascita, inserire i propri profili sui social network, la posizione professionale desiderata, l’istruzione e la formazione, l’esperienza professionale e le competenze.

Colloquio di lavoro nel week-end? No, grazie

Inoltre è importante oltre a fare un curriculum perfetto scegliere adeguatamente le aziende adatte, evitare di inviare tanti curriculum senza fare particolare attenzione alle aziende e ai ruoli richiesti. Infine tra i consigli utili per scrivere un curriculum perfetto si trova la totale assenza di bugie, mentire sul proprio curriculum può rivelarsi controproducente.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI