Un lavoro di valutazione

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Progetto, valutazione e controllo, ecco chi si occupa di questo lavoro.

Sul lavoro i progetti sono fondamentali e per questo serve un’ottima gestione, il project manager è colui che se ne occupa, ma conosciamolo meglio.

Fallimento di un progetto

La gestione di un progetto è l’operazione in cui si deve controllare che il compito o una serie di attività vengono fatte bene dall’inizio fino alla conclusione. Naturalmente le responsabilità sono presenti sia in caso di successo sia in caso di fallimento. Il punto importante per svolgere al meglio il lavoro è la comunicazione, ciò serve per far capire a tutti i membri che lavoreranno ad un determinato progetto, il lavoro che verrà svolto, una buona comunicazione è la chiave per degli ottimi risultati. Naturalmente non deve essere tutto basato sulle parole, il monitoraggio è la parte dove viene confrontano ciò che si sta facendo con quello scritto nel piano, questo paragone serve per determinare se il lavoro procede nel modo corretto e serve anche per andare a capire dove ci potrebbe essere bisogno di alcuni cambiamenti correttivi. La misurazione è infatti uno dei processi valutativi del progetto ciò serve sia durante il lavoro sia alla fine per misurare come detto prima se si sta lavorando bene. Processi essenziali per la buona riuscita del progetto. Infine si può dire che Lo stipendio medio del Project Manager in Italia è di circa 56.573 euro all’anno. Gli stipendi per questa posizione partono da 40.000 euro e per professionisti con esperienza arrivano fino a 79.000 euro.

Fonte: Shutterstock

I Video di PMI

Guida alle ferie aziendali