Apple acquista AuthenTec per la sicurezza

di Floriana Giambarresi

scritto il

Apple sta per acquistare AuthenTec, società esperta in soluzioni per la sicurezza su PC e dispositivi mobile: è ufficiale.

L’azienda di Tim Cook è interessata sia alle soluzioni di AuthenTec che al suo portafoglio di brevetti, che conta tecnologie di sicuro impatto e già adottate peraltro da moltissime società concorrenti ad Apple. AuthenTec ha infatti già collaborato con LG, Cisco, Alcatel, Fujitsu, HBO, Hewlett-Packard, Lenovo, Motorola, Nokia, Orange, Samsung, Sky e Texas Instruments; tra l’altro, proprio pochi giorni fa Samsung, il diretto rivale di Apple, ha scelto la tecnologia AuthenTec per i suoi futuri smartphone e tablet. Cosa che certamente fa sorridere, sapendo ora chi la sta acquisendo.

AuthenTec è fortemente impegnata in ambito sicurezza e Cupertino potrebbe dunque sfruttare le proprie soluzioni per rendere i suoi due sistemi operativi Mac OS X e iOS più sicuri, soprattutto dati i recenti problemi che hanno fatto registrare. Inoltre, AuthenTec ha un sensore che sfrutta l’NFC e pensato per l’e-commerce, dunque Apple potrebbe usarlo in futuro e ciò apre spazio all’ipotesi dell’arrivo di un nuovo iPhone con tecnologia NFC, ovvero che permetterebbe pagamenti rapidi in mobilità.

AuthenTec è anche specializzata in chip per il riconoscimento delle impronte digitali, soluzione che già vende a HP, ASUS e a moltissime altre società. Chissà che lo staff di Tim Cook non decida di usare anche questa funzionalità per aumentare la sicurezza sui propri dispositivi futuri. A ogni modo, trattasi di un’acquisizione che senza dubbio aumenterà il valore della società con sede a Cupertino, in California, dato l’indubbio valore dell’azienda statunitense finita sul mirino.

L’operazione è già stata approvata all’unanimità dal consiglio di amministrazione Apple ma sarà conclusa solamente quando verrà approvata dalla maggioranza delle azioni ordinarie scambiate.

I Video di PMI

Legge 104: agevolazioni per disabili e familiari