Google Business Credit: per inserzioni online delle PMI

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Una carta di credito Google a tasso agevolato per acquistare spazi pubblicitari su Internet: AdWords Business Credit, per PMI che vogliono investire in Advertising online.

Google ha dato il via ad un nuovo programma di finanziamento espressamente pensato per le PMI che intendono investire sulla pubblicità online. Al momento il servizio è stato lanciato nel solo Regno Unito ma potrebbe presto raggiungere anche altri Paesi, tra cui l’Italia.

Google mette a disposizione una vera e propria carta di credito a tasso agevolato, battezzata AdWords Business Credit, utilizzabile dalle aziende per le proprie campagne di Advertising sul Web attraverso il sistema di annunci AdWords.

>>Leggi tutte le novità e gli strumenti di Google AdWords

Viste le caratteristiche, il servizio si prospetta particolarmente allettante anche per le aziende più piccole; si parla infatti di un tasso di interesse iniziale inferiore al 10% (8,99% per la precisione) mentre i prestiti possono variare tra i 200 e i 100mila dollari mensili.

Il servizio, in poche parole, da un lato consente alle aziende di chiedere denaro per comprare banner o link sponsorizzati e dall’altro consente a Google di impegnare la propria liquidità per le campagne AdWords.

Google punta quindi sulla concessione dei prestiti per dare ulteriore ossigeno a Google AdWords – che ha saputo fatturare nel 2011 ben 37 milioni di dollari – nonchè alle aziende, soprattutto quelle più piccole, che con la crisi hanno in molti casi dovuto ridurre anche la spesa dedicata alla pubblicità.

Nelle scorse settimane segnaliamo che anche Amazon ha dato il via ad un progetto concettualmente molto simile, battezzato Amazon Lending e pensato per offrire prestiti alle librerie indipendenti che si rendono disponibili a vendere libri attraverso il servizio offerto da Amazon.

Scopri di più su Google Business Credit: vai alla pagina ufficiale del nuovo strumento.