SISTRI: proroga 2012 e nuove sanzioni

di Alessandro Vinciarelli

scritto il

Proroga Sistri 2012 ed entrata in vigore a scaglioni del sistema di tracciabilità rifiuti: occhio alle nuove date di applicazione delle sanzioni e del periodo transitorio in cui le multe saranno "soft".

Con il varo definitivo del Decreto Sviluppo sono ufficiali scaglioni e proroga SISTRI 2012 per l’entrata in vigore dopo il 1° giugno per i piccoli produttori (meno di 10 dipendenti), così come lo slittamento della data di applicazione delle sanzioni. Ma fino a quando?

Secondo il D.Lgs. n. 152/2006 e dal D.Lgs. n. 205/2010 le sanzioni scatteranno dal giorno successivo al periodo di doppio regime del SISTRI (fase transitoria, durante la quale convivranno SISTRI e vecchio sistema documentale).

Le date per le sanzioni erano state fissate con il D.M. 17 dicembre 2009, modificato dal D.M. 26 maggio 2011, che ha introdotto la proroga del SISTRI a scaglioni in base alle diverse categorie di imprese, per ciascuna delle quali è prevista una diversa entrata in vigore. In ogni caso, come previsto dal comma 2 dell’art. 39 del D.Lgs. n. 205/2010 tali sanzioni verranno introdotte con gradualità, «al fine di graduare la responsabilità nel primo periodo di applicazione».

A seguito delle modifiche introdotte dal decreto del Consiglio dei Ministri n. 145 del 7 luglio 2011, è stato scelto di utilizzare lo schema di decreto legislativo di attuazione delle direttive 2008/99/CE (tutela penale dell’ambiente) e 2009/123/CE (inquinamento provocato dalle navi), in attesa di pubblicazione in GU.

Quindi, finchè il SISTRI non sarà entrato nella sua piena operatività – e a meno di comportamenti fraudolenti – le sanzioni saranno ridotte a 1/10 in caso di violazioni compiute negli otto mesi dalla decorrenza degli obblighi di operatività per ciascuna categoria di operatori, enti o imprese; saranno invece ridotte a 1/5 le sanzioni per le violazioni compiute dalla scadenza dell’ottavo mese e per i successivi quattro mesi.

__________________________

ARTICOLI CORRELATI