Appalti pubblici: all’esame Libro Verde UE

di Noemi Ricci

scritto il

Il Libro Verde della Commissione Europea per la riforma degli appalti pubblici è al vaglio della Commissione Ambiente alla Camera.

Appalti pubblici: al vaglio della Commissione Ambiente della Camera dei Deputati il Libro verde della Commissione europea per la modernizzazione delle politiche Ue in materia. Obiettivo, maggiore efficienza del mercato Ue degli appalti, in seno alla strategia Europa 2020 per la crescita sostenibile dell’Europa.

La consultazione mira ad attrarre proposte legislative volte a rendere più flessibile la normativa europea sugli appalti pubblici mediante un processo di semplificazione e aggiornamento.

Nell’ambito della proposta legislativa che verrà presentata dalla Commissione verrà posta particolare attenzione alla garanzia di una maggiore certezza del diritto alle autorità regionali e locali e agli operatori economici e a favorire lo sviluppo di partenariati pubblico-privato. L’obiettivo primario Ue, mediante l’uso degli appalti pubblici, è di:

  • migliorare l’innovazione nelle imprese, utilizzando integralmente le politiche incentrate sulla domanda;
  • migliorare l’efficienza dell’economia sotto il profilo delle risorse e delle basse emissioni di carbonio;
  • migliorare il clima imprenditoriale, con focus sulle Pmi innovative.

Nel testo sono presenti, inoltre, due obiettivi complementari per la modernizzazione degli appalti, per raggiungere una maggiore efficienza della spesa pubblica e per un miglior uso degli appalti pubblici da parte dei committenti a sostegno di obiettivi sociali comuni.

Per il primo è necessario creare condizioni di forte concorrenza per gli appalti pubblici aggiudicati nel mercato interno ed evitando distorsioni. Servono inoltre procedure più flessibili con misure mirate di semplificazione. Questo non solo andrà a vantaggio di tutti gli operatori economici, ma soprattutto favorirà la partecipazione delle Pmi.

Il secondo si focalizza sulla tutela ambientale quindi sull’efficienza energetica, la lotta contro i cambiamenti climatici, la promozione dell’innovazione e dell’inclusione sociale.

____________________________

ARTICOLI CORRELATI

I Video di PMI

Rating di Legalità per PMI