Tratto dallo speciale:

Scadenze auto e moto: guida alle proroghe

di Redazione PMI.it

scritto il

Revisioni, patenti, assicurazioni, carte, collaudi: quali scadenze e validità vengono rimodulate alla luce dell'emergenza Coronavirus.

L’emergenza Coronavirus ha riscritto in parte il calendario delle scadenze legate al possesso e utilizzo di auto e moto. Vediamo di seguito una veloce panoramica delle sospensioni e proroghe disposte dai diversi provvedimento delGoverno, in ultimo il Decreto Cura Italia.

=> Decreto Coronavirus in vigore: testo e misure

Patenti

Prorogata al 31 agosto la validità delle patenti di guida in scadenza dal 31 gennaio. Validi fino al 15 giugno i permessi provvisori per chi deve sottoporsi a visita medica. Gli esami di teoria possono svolgersi entro il 30 giugno. Stessa data anche per la proroga dei fogli rosa con scadenza tra febbraio e aprile.

Assicurazioni

L’RC auto non è stata prorogata ma la garanzia  di copertura assicurativa dopo la scadenza della polizza è stata allungata a 30 giorni per auto e moto con rata in scadenza tra il 21 febbraio e il 30 aprile.

Revisioni e collaudi

I veicoli potranno circolare anche dopo la scadenza naturale per la revisione, a patto di effettuarla entro il 31 ottobre. Vale per tutti i mezzi che avrebbero dovuto essere controllati tra marzo e luglio.

=> Calcolo bollo auto: guida completa per il pagamento

Carte

I certificati di abilitazione professionale per ambulanze o taxi restano, che abbiano scadenza tra il 23 febbraio e il 29 giugno, validi fino al 15 giugno. Le carte di qualificazione del conducente per mezzi pesanti e i certificati di formazione professionale per le merci pericolose saranno validi fino al 30 giugno.

Multe

Dal 17 marzo al 31 maggio sanzione ridotta del 30% se il pagamento avviene entro trenta giorni dalla contestazione o  notifica del verbale.

I Video di PMI

Coronavirus: Guida alle misure anti-lockdown