INPS: servizi online interrotti per manuntenzione, ricorsi solo via web

di Noemi Ricci

scritto il

INPS: sito web inaccessibile dal 22 al 25 aprile per manutenzione e, dal 26 aprile, domande per ricorsi amministrativi solo per via telematica.

Servizi INPS online: dal 22 al 25 aprile sito inaccessibile. Nel dettaglio, dalle ore 21:00 del 22 aprile alle ore 23:00 del 25 aprile non sarà possibile accedere al Centro Elettronico Nazionale per effettuare operazioni, a causa di “urgenti e indifferibili” interventi di manutenzione straordinaria sulle infrastrutture. Dal giorno seguente, ossia dal 26 aprile, le domande per i ricorsi amministrativi – controversie in materia di previdenza e assistenza obbligatorie ai sensi dell’articolo 443 c.p.c. – dovranno avvenire esclusivamente per via telematica o recandosi presso gli intermediari abilitati.

Martedì prossimo, quindi, termina il periodo transitorio – iniziato il 21 febbraio e durato 60 giorni – per la presentazione delle domande, finora possibile anche in modalità cartacea, e bisognerà accedere alla sezione “Servizi Online” sul sito INPS utilizzando il proprio PIN identificativo.

Per la nuova procedura è disponibile l’applicazione “Ricorsi On Line” (RiOL), corredata di manuale d’uso. Le modalità di presentazione sono fornite nella circolare n. 32 del 10 febbraio 2011.

L’INPS effettua così un nuovo passo in direzione del processo di digitalizzazione dei servizi offerti alle imprese, con il quale si vuole incrementare l’efficienza amministrativa e la qualità delle prestazioni fornite.

ARTICOLI CORRELATI