Delega Fiscale: fiducia alla Camera

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Approvata con fiducia alla Camera la Delega Fiscale, che ora passa al Senato: tra le novità, Riforma del Catasto, fondo taglia tasse e nuove regole su IVA, IMU, IRI e IRAP.

Via libera della Camera alla Delega Fiscale, arrivata con quattro voti di fiducia su altrettanti articoli nei quali è stato suddiviso e la modifica di due commi.

Il provvedimento ora passa al Senato. (>> leggi le novità della Delega Fiscale)

Dopo l’approvazione della Delega Fiscale il Governo dovrà dare il via alle misure con uno o più decreti delegati entro 9 mesi.

Non si tratta di una vera e propria riforma fiscale, sottolinea il sottosegretario all’Economia, Vieri Ceriani, ma di una delega fiscale volta a «rendere il sistema più giusto, più equo e più favorevole alla crescita».

Focus su “rivoluzioni” come la riforma del Catasto, il fondo taglia tasse e le nuove regole su IVA, IMU, IRI e IRAP per imprese e professionisti.

Ddl Fisco >> consulta  le misure previste

Più in particolare i quattro articoli della Delega Fiscale riguardano:

  1. delega al Governo per il riordino fiscale, procedura e disposizione finanziaria.
  2. riforma del Catasto (>>vai al dettaglio).
  3. abuso del diritto, evasione ed elusione fiscale.
  4. redditi d’impresa e regimi forfettari per contribuenti di minori dimensioni (autonomi e micro-imprese).

La riforma del Catasto, assicura il Governo, sarà avviata entro la fine della legislatura, ma per andare a regime saranno necessari diversi anni.

I Video di PMI