Tratto dallo speciale:

Equitalia: assistenza fiscale gratuita con Sportello Amico

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Equitalia ha avviato la sperimentazione dello Sportello Amico: assistenza fiscale gratuita per facilitare il rapporto con i contribuenti: tutte le sedi aperte.

Equitalia ha avviato la sperimentazione dello Sportello Amico, una nuova modalità di assistenza fiscale gratuita, per facilitare e migliorare il rapporto con i contribuenti, anche con le imprese.

Il servizio è pensato soprattutto per quelle situazioni di particolare difficoltà nella gestione delle pratiche.

Il servizio di assistenza fiscale di Equitalia, una volta entrato a regime, potrà rappresentare un punto di contatto per supportare i contribuenti in materia di disguidi e rimborsi, fermi o ipoteche e in qualunque caso di  particolare difficoltà.

Al momento, la sperimentazione è avviata nelle città di Milano (sportelli di Bicocca e San Gregorio), Torino, Genova (Sportello D’Annunzio), Firenze, Bologna, Pescara, Roma (sportelli di Colombo, Aurelio, Togliatti e Ostia), Napoli (sportelli di Vomero, Corso Meridionale e Kennedy), Cosenza, Foggia, mentre per l’estensione a tutte le provincie si dovrà ancora attendere.

Una corsia preferenziale è riservata alle fasce di utenza più svantaggiate, come gli anziani e gli immigrati, che potranno richiedere un aiuto pratico per la compilazione della modulistica e per ottenere informazioni nel modo più chiaro e semplice possibile.

Positivi i commenti delle associazioni, come quelli espressi da Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc che apprezza «vivamente l’iniziativa di Equitalia che si inserisce nel solco di un progressivo miglioramento dei rapporti tra  i contribuenti e il Fisco. Il servizio Sportello Amico potrà rivelarsi molto utile soprattutto per quelle fasce di popolazione più deboli, come immigrati e anziani, che incontrano i maggiori ostacoli a relazionarsi con la società di riscossione».

I Video di PMI

Cartella esattoriale nulla: regole e sentenze