Registri contabili verso lo stop alla conservazione digitale

di Redazione PMI.it

scritto il

Emendamento al Decreto Semplificazioni: libri e le scritture contabili senza più obbligo di conservazione sostitutiva, basterà il supporto informatico.

Un emendamento al Decreto Semplificazioni, approvato alla Camera in fase di conversione in legge del provvedimento, prevede l’abrogazione dell’obbligo di conservazione sostitutiva digitale dei registri contabili.

Una volta entrata in vigore la misura, basterà tenere libri e scritture contabili su supporto informatico, conservandoli aggiornati, stampandoli solo in caso di richiesta ai fini di eventuali controlli fiscali.

Si tratta di una semplificazione che risponde ad una richiesta avanzata dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili nel corso dell’audizione presso le Commissioni Finanze e Bilancio della Camera e reiterata in fase di confronto presso il tavolo tecnico tra MEF e Agenzia delle Entrate.