Tratto dallo speciale:

Fattura elettronica, strumenti per imprese

di Redazione PMI.it

scritto il

Task force pubblico-privata per risolvere criticità e supportare gli utenti in ambito fatturazione elettronica: chiarimenti e indicazioni pratiche.

Una task force per la fatturazione elettronica, che mette assieme software house e istituzioni per supportare gli utenti, rispondere ai dubbi, risolvere criticità: il gruppo di lavoro congiunto fra AssoSoftware, Agenzia delle Entrate e Sogei mira ad «analizzare ogni problematica tecnica che possa intervenire nell’interscambio massivo delle fatture fra le aziende e i provider (HUB) accreditate allo SDI», il sistema attraverso il quale passano tutte le fatture elettroniche.

Si tratta di una delle iniziative di sostegno al nuovo obbligo di fattura elettronica fra privati, il cui debutto tra luci e ombre è andato relativamente bene.

Ma ora si entra nel vivo: a febbraio si attende un volume importante di fatture (in considerazione della scadenze IVA): i vari canali di interscambio (SFTP e Web Service, Sdi-coop) saranno tenuti sotto costante controllo in attesa dei grandi volumi di transito previsti

=> Guida aggiornata alla Fatturazione Elettronica

Assosoftware ha poi messo a punto un nuovo servizio onlineMonitor fatturazione elettronica“, disponibile sul sito internet dell’associazione, per fornire indicazioni pratiche sui passaggi legati alla fattura elettronica, chiarimenti interpretativi e schede dedicate a questioni specifiche.

Un servizio rivolto agli associati ma non soltanto, con cui si prende posizione su specifici casi d’uso e si fornisce la propria interpretazione sulla compilazione del formato XML e le diverse procedure.