Attivo lo Sportello Amico Imprese di Equitalia

di Teresa Barone

scritto il

Sono 10mila le imprese italiane che si sono rivolte allo Sportello Amico attivato da Equitalia nell'aprile del 2012, PMI alla ricerca di assistenza da parte del fisco per le quali è stato creato il nuovo Sportello Amico Imprese, attivo a partire dal 2 dicembre.

Un servizio dedicato alle piccole-medie imprese, così come agli artigiani e ai commercianti, reso operativo in via sperimentale in alcune città  della penisola, precisamente Torino, Varese, Firenze, Bologna, Bari e Roma.

Solo in un secondo momento lo Sportello sarà  attivato in altre Province per offrire sostegno agli imprenditori in difficoltà  che hanno bisogno di comunicare e “dialogare” con Equitalia, facendo presenti le situazioni di criticità  vissute dal mondo produttivo locale.

Gli imprenditori potranno quindi beneficiare di consulenza personalizzata sulla sospensione delle rate e sulla compensazione, ma anche sulle opportunità  di rateizzazione alla luce della recente normativa che ha introdotto la possibilità  di dilazionare i pagamenti fino a 120 rate in dieci anni. Come sottolinea l’Amministratore Delegato di Equitalia Benedetto Mineo: «Equitalia ha da tempo adottato una filosofia che consiste nella massima attenzione alle persone. Allo Sportello Amico è possibile esaminare caso per caso le situazioni di difficoltà  dei contribuenti e visti i risultati incoraggianti dell’iniziativa abbiamo deciso di ampliare la nostra capacità  di dialogo e ascolto realizzando un canale di contatto specifico per gli imprenditori.»

=> Scopri perché la cartella esattoriale notificata per posta non va pagata