Imprese familiari e passaggio generazionale

di Alessia Valentini

scritto il

Oltre il 70% delle PMI italiane sono imprese familiari: il passaggio generazionale rappresenta il momento più delicato, da pianificare e affrontare con senso pratico ma anche cautela per preservare l'azienda familiare.

Il problema di preservare l’azienda familiare, fra le PMI Italiane è molto sentito visto che il 71% delle nostre imprese sono proprio imprese familiari.

Il passaggio generazionale rappresenta un momento delicato, da pianificare e affrontare con senso pratico ma anche cautela. Tanto più che in questo periodo di crisi sono tante le aziende che si trovano ad affrontare il cambio ai vertici, dovuto all’età dei fondatori d’impresa.

I familiari devono essere coinvolti nel percorso di cambiamento, nella regolamentazione degli accordi e nelle decisioni da prendere. Pena, la perdita della leadership a titolo familiare: solo il 16% delle imprese familiari supera il quarto passaggio generazionale in azienda.

Per gli imprenditori coinvolti nel cambio di staffetta, sono numerose le esperienza di formazione e i seminari ad hoc, come ad esempio quello del 6 Giugno a Padova dal titolo Preservare la tua Azienda familiare superando i dieci punti critici” che si terrà il 6 Giugno a Padova (organizzato da Weissman&Cie, in collaborazione con Pramerica Life spa e Rödl & Partner).

Il seminario è rivolto ai titolari di imprese familiari – generazione senior e junior – e ai membri familiari, ma può essere di supporto anche a Manager e Responsabili delle Risorse Umane che operano in imprese familiari.

Il punto centrale del seminario è costituito da un decalogo delle criticità più frequenti nel momento del ricambio e dal pacchetto regolatore “Costituzione di famiglia”, che viene liberamente definito dai componenti della famiglia alla guida dell’impresa.

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021