Obiettivi di business limitati, maggiori spese

di Tullio Matteo Fanti

scritto il

Uno studio condotto da IAG Consulting evidenzia l'importanza dei Business Requirement nei progetti aziendali legati all'IT

Secondo un nuovo studio condotto da IAG Consulting, obiettivi di business limitati e scarsa analisi delle capacità dell’azienda farebbero sprecare milioni di dollari nell’attuazione di progetti legati all’IT.

La ricerca ha coinvolto più di 100 piccole e medie aziende del Nord America. Nel 50% delle compagnie prese in esame, i progetti di business si sono rivelati soffrire di almeno due delle tre seguenti problematiche: richiedere più del 180% del tempo stimato per essere completati, superare del 160% il budget stimato o erogare meno del 70% delle funzionalità desiderate.

Riuscire a ottenere un pieno successo nei progetti IT viene spesso considerato in partenza “improbabile“. Soltanto il 32% delle soicetà interpellate ha invece definito le possibilità di riuscita come “probabile“, ma niente di più.

Secondo Keith Ellis, vice presidente de IAG, i numeri portati alla luce dalla ricerca si sono rivelati molto più elevati di quanto ci si potesse aspettare. Il motivo principale sembra risiedere nel modo con cui le persone guardano ai cosiddetti “business requirement“: quest’ultimi, infatti, vengono visti più come un documento programmatico che come un processo da realizzare, portando così all’inevitabile fallimento del progetto stesso.

In definitiva, le compagnie che soffrono di obiettivi poveri, spendono in media 2,24 milioni di dollari in più nel realizzare i propri progetti rispetto alle aziende che osservano modelli operativi e procedurali di comprovato successo, riuscendo a portare a compimento almeno un progetto ogni tre fallimenti. Più della metà delle aziende non sembra disporre di uno staff professionale certificato per l’analisi dei business requirement, lamentando tale processo come inefficiente.

Tuttavia, anche se le figure che operano in ambito IT effettuano adeguatamente tale l’analisi, i risultati appaiono solo leggermente migliori; per ottenere il massimo successo, si evince dallo studio che è necessario che l’azienda stessa affianchi la divisione IT nella definizione dei business requirement.

I Video di PMI

Video su Facebook: impariamo dai più bravi