Contest UE su innovazione sociale

di Teresa Barone

scritto il

Al via il contest per premiare i migliori progetti di innovazione sociale della UE.

La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) lancia l’edizione 2017 del Torneo dell’Innovazione sociale: l’obiettivo è premiare i migliori imprenditori sociali della UE, promotori di progetti che favoriscano un impatto etico, sociale e ambientale.

=> Ammortizzatori sociali: importi 2017

Premi

Il contest prevede l’assegnazione di quattro premi assegnati da una giuria di esperti: sono previste due categorie di partecipazione, rispettivamente General Category e Special Category, premiate con un contributo di 50mila euro e 20mila euro. Saranno concessi anche voucher per poter beneficiare di un servizio di mentoring. Gli ambiti di partecipazione sono molteplici, dalla sanità all’istruzione, dall’occupazione alle nuove tecnolgie.

Fasi

Il torneo è strutturato in due fasi, volte a selezionare 15 finalisti che parteciperanno a un percorso di mentoring e consulenza: gli stessi dovranno poi presentare una proposta progettuale nel corso dell’evento finale il 21 settembre 2017, in programma in Lettonia.

Destinatari

Possono partecipare al contest giovani imprenditori e imprese sociali, enti profit e non profit, ONG ed enti governativi o accademici, studenti universitari con sede negli Stati membri dell’UE ma anche Paesi candidati e potenziali candidati all’UE, così come nei Paesi dell’EFTA.

Candidature

Le candidature possono essere presentate entro il 1 marzo 2017, come indicato sul sito ufficiale.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali