Calcolo Costi Sicurezza aziendale

di Francesca Vinciarelli

scritto il

Reso disponibile dall'INAIL un software per il calcolo dei costi aziendali di salute e sicurezza e per la stima dei risparmi investendo in prevenzione.

CoSI

A disposizione online sul sito INAIL un software per il calcolo dei costi aziendali sostenuti per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro derivanti dalla mancata applicazione delle norme in questo ambito e per la stima dei risparmi che è possibile ottenere investendo in prevenzione. I datori di lavoro possono accedere all’utile servizio semplicemente registrandosi al portale INAIL. L’applicativo si chiama “Co&Si” (Costi e Sicurezza) ed è stato pensato soprattutto per le PMI, per aiutarle nel calcolo delle spese sostenute per la salute e sicurezza sul lavoro, sia generate dalle misure di prevenzione e protezione che dal verificarsi di eventi infortunistici.

=> Sicurezza sul lavoro: normativa e incentivi

In sostanza l’obiettivo è di aiutare i datori di lavoro a comprendere come investire nella prevenzione per la salute e la sicurezza sul lavoro rappresenti un vantaggio e non un costo. Naturalmente il tool calcola solo i ritorni economici, poi ci sarebbero da considerare anche gli incalcolabili ritorni sociali e umani. Il software consente di effettuare un calcolo personalizzato prendendo in ingresso una serie di parametri specifici per la singola azienda, alcuni dei quali contenuti nella banca dati INAIL e altri da immettere da parte dell’azienda stessa. Ad esempio alcuni dei fattori che vengono considerati nel calcolo sono i costi:

  • legati all’assenza dal lavoro per malattia;
  • sostenuti per la sostituzione di un lavoratore infortunato;
  • legati al tempo impiegato dal personale per indagini sull’infortunio;
  • dovuti alla mancata produzione;
  • sostenuti per il pagamento di sanzioni penali a carico dell’azienda;
  • assicurativi;
  • legati alla fermata degli impianti;
  • per l’addestramento dei nuovi dipendenti;
  • stimati per la perdita di immagine aziendale;
  • legati alla formazione;
  • legati all’uso di DPI;
  • legati alla medicina del lavoro.

Per effettuare il calcolo il sistema effettua una stima sulla base delle informazioni contenute all’interno del proprio database (ad esempio il numero di infortuni medio che si verifica ogni anno nelle aziende che svolgono la medesima attività, nella stessa regione geografica e hanno la stessa dimensione aziendale dell’impresa presa in esame).

=> Sicurezza sul lavoro: Bando ISI INAIL

Una volta effettuata la stima dei costi sostenuti dall’azienda, Co&Si permette di stimare il possibile risparmio economico che l’azienda potrebbe ottenere con una buona gestione della salute e sicurezza. Previsione che viene effettuata prendendo in considerazione la riduzione degli infortuni ottenuta da aziende analoghe che hanno investito in sicurezza, anche oltre gli adempimenti normativi obbligatori e che hanno adottato la certificazione OHSAS 18001.

=> Sicurezza sul lavoro e norma BS OHSAS 18001

______

Per maggiori informazioni vai al servizio INAIL –  Software Co&Si (Costi e Sicurezza).

I Video di PMI

Incentivi auto ed ecotassa 2019-2021