Premi ai giovani creativi

di Teresa Barone

scritto il

Concorso di idee per innovare e migliorare la fruizione dei musei e dei luoghi della cultura: premi in denaro ai migliori progetti creativi.

MIBACT, Comune di Modena e GAI Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani lanciano il bando di concorso finalizzato a selezionare e premiare giovani creativi. Il progetto “DaM – Giovani Designer per i Musei Italiani” si propone infatti di favorire l’ideazione di nuove forme di fruizione dei musei e dei luoghi della cultura. Il concorso è aperto a giovani creativi, designer, artisti, architetti, studenti under 35 chiamati a presentare un progetto inerente l’accessibilità e mezzi di comunicazione per migliorare l’accoglienza del pubblico e dell’utenza della Pinacoteca Nazionale di Siena, basato quindi sull’ideazione di contenuti e dispositivi innovativi.

L’obiettivo è affrontare il tema del cambiamento nell’ambito museale, in particolare in merito alla comunicazione a tutti i livelli del patrimonio culturale italiano, ai servizi e all’accoglienza del pubblico, investigando anche le opportunità provenienti dal digitale, dalla realtà aumentata, dall’esperienza emozionale.

Premi

Al termine della selezione e della valutazione dei progetti saranno assegnati tre premi.

  • Primo premio (vincitore) 5mila euro netti;
  • Secondo premio (menzione) 1500 euro netti;
  • Terzo premio (menzione) 1500 euro netti.

Candidature

Possono partecipare al concorso tutti i candidati (singoli o riuniti in gruppi) di età compresa tra i 18 e i 35 anni compiuti, di nazionalità italiana o straniera ma con la presenza in Italia da almeno 1 anno.

Le candidature possono essere inviate entro le ore 13 del 14 giugno 2018, come illustrato sul sito dedicato al contest.