Tratto dallo speciale:

Cresce il mercato della telefonia mobile

di Marianna Di Iorio

scritto il

Secondo IDC, le unità di prodotti per la telefonia mobile, vendute nel primo trimestre del 2007, hanno toccato la quota degli 89 milioni , con una crescita annua del 9%

Nel primo trimestre del 2007 si è assistito ad una vendita totale di prodotti per la telefonia mobile pari a 89 milioni di unità, rappresentando una crescita annua del 9% rispetto al 2006, in quanto le unità vendute si fermavano a quota 82 milioni.

È questa la fotografia scattata da IDC nel suo studio “Western European Mobile Phone Forecast and Analysis, 2006-2010”, che ha analizzato l’andamento delle vendite per il mercato della telefonia mobile in Europa Occidentale.

Secondo Jean Philippe Bouchard, senior research analyst, la rapida crescita del mercato di telefonia mobile in Europa Occidentale è dovuta alla riduzione dei costi, una tattica necessaria per i maggiori vendor che intendono garantire l’esistenza delle economie di scala.

Come indice dello sviluppo che sta coinvolgendo questo mercato, Sony Ericsson e Sagem Communication hanno annunciato di aver siglato, nel primo trimestre del 2007, un accordo di collaborazione riguardante sistemi entry-level in telefoni GSM e GPRS.

Sagem Communication si impegnerà nel fornire tecnologie software e hardware dedicate alle piattaforme di telefonia mobile di Sony Ericsson. Inoltre, le due società hanno annunciato lo sviluppo di nuove iniziative dedicate al settore di cui, però, ancora non si conoscono i dettagli.