Tratto dallo speciale:

Canone RAI in bolletta: tutte le offerte

di Barbara Weisz

scritto il

Ecco le compagnie elettriche che scontano ai clienti il Canone RAI in bolletta: promozioni a confronto di Edison, Eni, Enel e Ascopiave.

Dopo Edison, anche Enel, Eni e Ascopiave propongono sconti legati al canone RAI o formule di risparmio finale pari a 100 euro, ossia l’importo dell’abbonamento alla TV di Stato. Con l’avvicinarsi della scadenza di luglio, quando in bolletta arriveranno le prime rate del Canone RAI 2016, le aziende elettriche stanno dunque procedendo con una campagna di promozioni per attirare nuovi clienti per trasformare in vantaggio l’onere impostogli nella riscossione della tassa.

> Canone RAI in bolletta: domande e risposte

L’offerta Edison si rivolge sia agli attuali clienti, ai quali viene scontato l’intero importo del Canone RAI, sia ai nuovi ai quali viene proposto uno sconto di pari importo. Prezzi dell’energia: 0,059 euro per Kwh da lunedì a venerdì dalle 19 alle 8, sabato, domenica e festivi dalle o alle 24 (tutto il giorno), 0,079 euro/Kwh negli altri orari, quindi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19. L’offerta è valida fino al 31 luglio 2016 e l’attivazione si può fare direttamente online. I clienti Edison che vogliono utilizzarla devono farne richiesta per cambiare il proprio piano tariffario.

=> Canone RAI rimborsato ai clienti Edison

L’offerta Eni si rivolge a coloro che hanno l’abbonamento Sky e riguarda sia gas sia luce: chi è cliente Sky Extra da più di un anno e sceglie la tariffa SottoControllo di Eni gas e luce, ha lo sconto pari all’intera somma del Canone RAI: anche in questo caso, possono aderire sia coloro che hanno già la bolletta Enel sia i clienti di altri gestori che scelgono di cambiare fornitore di elettricità. L’offerta è disponibile fino al 17 luglio.

Il prezzo dell’energia è bloccato per tre anni (0,061 euro/Kwh per la luce, 0,26 euro /smc per il gas), a meno che le quotazioni non scendano, nel qual caso scende anche il prezzo dell’energia. Il consumatore è quindi protetto dai rialzi di mercato, mentre può approfittare degli eventuali ribassi. C’è anche un sconto del 50% sulla componente energia del primo mese.

Enel propone invece una formula diversa, che non fa esplicito riferimento al Canone RAI ma che prevede un possibile risparmio a fine anno di 100 euro: 50 sulla bolletta del gas, altri 50 su quella dell’elettricità. Si tratta delle offerte Speciale Luce e Speciale Gas, che propongono entrambe uno sconto di 50 euro sul primo anno. Sono riservate a clienti che provengono da un altro fornitore di energia.

Le altre caratteristiche: prezzo del gas e della luce bloccati per un anno (il gas a 0,270 euro/smc, l’elettricità a 0,0636/Kwh). Il prezzo dell’elettricità oltre a essere fisso e bloccato per un anno non prevede differenziazioni di fascia oraria. L’offerta Speciale Luce è “green”, nel senso che utilizza solo energia prodotta da fonti rinnovabili.

In entrambi i casi è possibile ricevere la bolletta (bimestrale) anche online e scegliere la forma di pagamento (bollettino postale, domiciliazione bancaria o postale). Le due offerte sono separate, quindi è possibile aderire anche solo a una o all’altra.

Infine, le società del gruppo Ascopiave (Ascotrade, Blue Meta, Veritas Energia, Pasubio Servizi, Etra Energia, Amgas Blu, EstEnergy, ASM Set), che coprono le regioni nel Nord-Est, stanno preparando l’offerta Canone Zero attivabile a partire dal 6 giugno, con il rimborso dei 100 euro del canone RAI in bolletta.

Nessuna promozione, invece, da parte di A2A, Acea, Sorgenia.