Start-up creative: il contest Creative Ground

di Teresa Barone

scritto il

Nell’ambito del progetto JES! è ancora aperto il contest nazionale volto a favorire la trasformazione di progetti in imprese culturali e/o creative.

C’è tempo fino al 2 marzo per partecipare al contest nazionale “Creative Ground”, la raccolta di nuove idee di impresa promossa nelle Marche nell’ambito del progetto JES!: il fine è quello di favorire la creazione di nuove start-up culturali e creative partendo proprio dalla trasformazione delle proposte più innovative e sostenibili in attività imprenditoriali concrete, iniziative che abbiano come obiettivo principale la valorizzazione del territorio di Jesi e della Vallesina.

Il progetto JES!

Dietro il progetto JES! ci sono sia il Comune di Jesi sia la Regione Marche, così come uno specifico bando delle Politiche Giovanili sulla valorizzazione dei contenitori culturali. I giovani artisti, artigiani, esperti in nuove tecnologie, studiosi e imprenditori sono chiamati a ideare nuove strategie in grado di promuovere l’occupazione e lo sviluppo del territorio, supportati da workshop, concerti, convegni, mostre e residenze d’artista.

Il contest nazionale

Nell’ambito del contest nazionale “Creative Ground”, invece, i protagonisti sono i progetti presentati da gruppi eterogenei (50% giovani under 35 e 50% marchigiani inseriti nella “mappatura” di JES!) con competenze professionali culturali e creative differenti. Al termine del contest sarà selezionata l’idea più innovativa che riceverà un premio economico di 7500 euro, oltre a un servizio di assistenza personalizzata e uno spazio di lavoro/incontro nel centro storico di Jesi.

Come partecipare

Per partecipare al contest è necessario inviare il proprio progetto entro il 1 marzo 2014 accedendo al portale ufficiale dell’iniziativa. (=> Leggi tutte le news per le PMI delle Marche)