Incentivi per imprenditrici over 40 in Emilia

di Teresa Barone

scritto il

Scade il 30 agosto il bando pubblicato dalla CCIAA di Reggio Emilia per le neo imprenditrici over 40: assistenza personalizzata e attività informativa.

Si avvicina il termine del bando pubblicato dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia e destinato alle neo imprenditrici che hanno più di 40anni: la CCIAA mette a disposizione di 15 donne che vogliono avviare una nuova impresa servizi di assistenza personalizzata e diverse attività formative, proprio al fine di agevolare le fasce di età spesso in difficoltà nel trovare un impiego o reinserirsi nel mercato del lavoro. Il bando, promosso dal Comitato per la Promozione dell’Imprenditorialità Femminile, prevede l’accesso gratuito alle attività formative organizzate dall’ente camerale e l’erogazione di un servizio di accompagnamento personalizzato per facilitare l’avvio dei progetti imprenditoriali presentati dalle partecipanti (=> Garanzie alle imprese femminili in Emilia). «I progetti imprenditoriali potranno riguardare la creazione di società cooperative e società di persone, costituite in misura non inferiore al 60 per cento da donne, società di capitali le cui quote di partecipazione spettino in misura non inferiore ai due terzi a donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i due terzi da donne e, infine, imprese individuali gestite da donne, che operino nei settori dell’industria, dell’artigianato, dell’agricoltura del commercio, del turismo e dei servizi.» Le aspiranti imprenditrici possono inviare le domande per accedere al bando entro il 30 agosto 2013. Il bando è pubblicato sul sito della CCIAA di Reggio Emilia (=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Emilia).

I Video di PMI

Resto al Sud per giovani imprenditori