Tratto dallo speciale:

Milano Smart City: tutti i vantaggi per le PMI

di Teresa Barone

scritto il

Con il progetto Milano Smart City le imprese locali beneficeranno di vantaggi fino a 1,5 miliardi di euro: ecco i progetti.

La Camera di Commercio di Milano ha quantificato i vantaggi per le imprese locali del progetto Smart City, valutando le aspettative delle stesse PMI e i possibili servizi a beneficio del tessuto imprenditoriale milanese.

=> Smart City: App4Mi premia le idee innovative

Secondo la CCIAA, infatti, Milano Smart City potrebbe portare alle imprese risorse fino a 1,5 miliardi di euro, grazie all’attivazione di nuovi servizi nell’ambito della tecnologie e della comunicazione, della mobilità e dell’efficienza energetica.

Si parla, ad esempio, di banda larga e ultralarga fissa e mobile, dell’abilitazione ai pagamenti elettronici e dell’ottimizzazione dei consumi energetici.

Ma cosa chiedono le imprese milanesi al progetto Smart City? Innanzitutto il potenziamento della rete wi-fi, seguito da una serie di iniziative nell’ambito della Green Economy volte a favorire il risparmio di risorse, unitamente allo sviluppo di iniziative di responsabilità sociale per i lavoratori.

L’assessore comunale alle Politiche del lavoro, ricerca e università Cristina Tajani, infine, ha annunciato – nel corso del convegno “Milano + Expo = Smart City” – la firma di un protocollo d’intesa fra Milano, Genova e Torino:

=> Smart City e innovazione a Code4Milano

«Saranno i tre vertici dell’ex ‘triangolo industriale’ del paese a guidare nei prossimi anni il progresso di evoluzione e trasformazione delle città italiane più intelligenti, grazie a una cooperazione interregionale capace di ridurre gli sprechi energetici, progettare un trasporto pubblico e logistico a basso impatto ambientale, sperimentare progetti di innovazione sociale a partire dall’uso intelligente delle tecnologie.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

SPID: Guida al rilascio dell’identità digitale