Ammortizzatori sociali: accordo sindacati-Regione Basilicata

di Teresa Barone

scritto il

Accordo tra la Regione Basilicata e i sindacati per garantire l’erogazione degli ammortizzatori sociali a favore dei lavoratori relativi al 2012 e al 2013.

La Regione Basilicata ha sottoscritto con i sindacati due accordi quadro per gli ammortizzatori sociali in deroga, relativi al 2012 e al 2013. Si tratta di due protocolli di intesa volti a tutelare i lavoratori del territorio penalizzati a causa della cessazione dell’attività produttiva, o riduzione della stessa.

=> Leggi come funziona il contributo ASPI per le imprese

Per quanto concerne l’annualità 2013, la prima concessione degli ammortizzatori in deroga (precisamente Cig in deroga e indennità di mobilità in deroga) sarà riconosciuta ai lavoratori fino al 30 aprile 2013, data valida anche per la proroga dei trattamenti in corso al 31 dicembre 2012.

La Regione Basilicata, inoltre, comunica che l’erogazione degli ammortizzatori sociali in deroga sarà effettuata mensilmente e nel limite delle somme disponibili.

=> Scopri ome presentare la domanda all’INPS per l’ASPI

«Nei prossimi giorni saranno messe a punto e condivise le linee operative per la gestione degli ammortizzatori sociali in deroga per l’anno 2013 che disciplineranno appunto la gestione degli Ammortizzatori sociali. Per l’annualità 2012 è stato infine stabilito che saranno immediatamente attuati tutti i provvedimenti a completamento delle domande.»

=> Leggi tutte le news per le PMI della Basilicata

I Video di PMI

Decreto Agosto: le misure del pacchetto lavoro