Sostegno occupazione in Toscana

di Teresa Barone

scritto il

Nuove misure per sostenere l’occupazione di persone svantaggiate e disabili in Toscana.

Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha proposto una nuova disciplina di aiuti alle imprese toscane che assumono persone svantaggiate e disabili, promuovendo interventi per garantire sostegno all’occupazione sul territorio sia attraverso il Por Fse sia attraverso leggi nazionali e regionali.

=> Super Bonus Occupazione per chi assume tirocinanti

Bandi

La Regione attiverà bandi e avvisi pubblici per erogare, nei prossimi 5 anni, un plafond di risorse complessive pari a circa 15 milioni di euro.

«È un provvedimento importante e un contributo anche allo sviluppo: continuiamo un’attività, quella rivolta a favorire l’ingresso nel mercato del lavoro di persone svantaggiate e disabili, già realizzata nella precedente legislatura.»

Incentivi

Anche per il 2016 la Regione sta varando il bando per gli incentivi all’occupazione suddivisi tra le tre aree di crisi. Sono anche in fase di valutazione alcuni progetti per realizzare un sistema di servizi per l’accompagnamento al lavoro di persone disabili e soggetti vulnerabili in carico ai servizi socio-sanitari territoriali.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali