Tratto dallo speciale:

Pagamento pensioni febbraio: calendario 2021

di Redazione PMI.it

scritto il

Pagamento pensioni di febbraio 2021 anticipato presso le Poste, da lunedì 25 gennaio, con accredito il primo del mese per chi riceve l'assegno in banca.

Anche per le pensioni di febbraio, come ampiamente annunciato nei mesi scorsi, si procede con il pagamento anticipato per chi riscuote l’assegno presso Poste Italiane, con il consueto calendario suddiviso in ordine alfabetico. Lo scopo è come sempre quello di evitare assembramenti così da ridurre il rischio di contagio Covid-19.

Ecco di seguito il calendario dei pagamenti del rateo pensione per la mensilità di febbraio 2021, suddiviso in base alle iniziali del cognome del titolare della prestazione pensionistica:

Anticipo pensione di febbraio

  • A-B lunedì 25 gennaio
  • C-D martedì 26 gennaio
  • E-K mercoledì 27 gennaio
  • L-O giovedì 28 gennaio
  • P-R venerdì 29 gennaio
  • S-Z sabato 30 gennaio

Si ricorda che la decorrenza del trattamento non è anticipata, quindi il diritto al rateo di pensione si matura sempre e comunque il primo giorno del mese di competenza dello stesso. Anche i pagamenti mensili superiori a mille euro relativi alle prestazioni di invalidità civile INPS, fino a fine stato di emergenza, possono essere riscossi in contanti allo sportello di Poste Italiane.

Pensione di febbraio in banca

Per l’accredito bancario del secondo trattamento pensionistico del 2021 si torna alla consueta scadenza del primo febbraio, ossia il secondo giorno bancabile del mese (solo a gennaio gli accrediti delle pensioni sul conto bancario si effettuano il primo giorno bancabile del mese).

I Video di PMI