Eni assume esperti in digital innovation

di Redazione PMI.it

scritto il

Offerta di lavoro nel milanese per un profilo esperto in digital innovation: requisiti e istruzioni per partecipare alla selezione.

Eni ha avviato la selezione volta a reclutare un profilo esperto in digital innovation, risorsa chiamata a svolgere un ruolo di promozione e attivazione di processi di open innovation e soluzioni tecnologiche digitali innovative.

=> Lavoro: profili ICT più richiesti

Ruolo e requisiti

La figura ricercata, che sarà inserita presso la sede situata alle porte di Milano, dovrà mappare le principali innovazioni, tecnologie e soluzioni digitali rivolte primariamente alle funzioni aziendali di supporto, sviluppare un costante benchmark di mercato (industry e cross industry) sulle soluzioni innovative digitali ma anche attivare un ampio network di partnership e collaborazioni con tutti gli attori nel mercato dell’innovazione (come centri di ricerca, start up, acceleratori, università). Dovrà, inoltre, promuovere la presenza di Eni in ambito innovazione digitale, nel network nazionale e internazionale.

Per candidarsi è necessario essere in possesso di alcuni requisiti:

  • laurea magistrale in ingegneria, in Business Administration, in informatica, in Innovation Management;
  • esperienza di 4-7 anni in consulenza strategica, Business Transformation, o Business Development ed innovazione in ambito corporate;
  • esperienza in ambito trasformazione digitale;
  • conoscenza ed esperienza di metodologie di innovazione ed open innovation;
  • pregresse collaborazioni con centri di ricerca, università, network di innovazione, incubatori e startup.

Candidature

Per candidarsi all’offerta di lavoro, che prevede l’attivazione di un contratto a tempo Indeterminato, è necessario seguire le istruzioni indicate da Eni sul portale ufficiale.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali