Nuove occasioni per lo sviluppo delle startup grazie a Confindustria

di Roberto Rais

scritto il

Si chiama AdottUp la nuova proposta di Piccola Industria di Confindustria per cercare di promuovere un proficuo incontro tra le startup ad alto potenziale di crescita, e le imprese. In particolare, l’iniziativa punta a fornire alle startup la possibilità di “farsi adottare” da una piccola e media impresa, cercando dunque di sperimentare la propria idea all’interno di un contesto più strutturato come quello di un’azienda già esistente sul mercato, usufruendo di servizi esistenti, della condivisione delle reti, dell’assorbimento di competenze manageriali e su eventuali supporti finanziari.

=> Confindustria, PIL italiano in crescita nel 2015

Non solo: per le piccole e medie imprese “ospitanti” si tratta di poter ottenere un valido aiuto all’innovazione, permettendo dunque – attraverso le startup – di poter migliorare i propri prodotti, revisionare i propri obiettivi, rivedere le proprie strategie e attività operative. Stando all’avviso pubblico, per poter partecipare sono previste alcune interessanti modalità di adozione come la condivisione dei servizi di assistenza (uffici, uffici attrezzati, macchinari, ecc.), partnership commerciale e produttiva (collaborazione e condizioni di favore per poterne promuovere la nascita e la crescita), partnership finanziaria per l’innovazione (fornendo capitale di rischio in cambio di royalties o quote di proprietà). Per poter disporre di maggiori informazioni vi consigliamo di consultare il sito internet di Confindustria, dove trovare tutti i dettagli sulle modalità di partecipazione.

I Video di PMI