Inserire l’indice in un documento di Google Document

di Giulio Vito de Musso

scritto il

L’indice permette di dare subito al lettore una dimensione di massima sui contenuti di un documento, è quindi importante che sia fatto in maniera corretta e coerente.

Vedremo oggi come inserire un indice in un documento di Google Document.

Per applicare gli indici deve essere prima creata una struttura formattata, infatti bisogna specificare e comunicare all’elaboratore di testi la gerarchia nei contenuti del documento; ad esempio, bisogna distinguere il titolo dal testo semplice.

Per applicare uno stile al testo selezioniamolo e, dal menù a tendina “Styles” presente nella toolbar, selezioniamo lo stile appropriato. Istantaneamente verrà applicata la formattazione associata a quello stile.

Stilizzato il documento non resta che inserire l’indice vero e proprio: clicchiamo il punto nel documento in cui lo vogliamo inserire e clicchiamo “Insert” -> “Table of contents“. Nella finestra che si aprirà scegliamo lo stile di numerazione e confermiamo.

L’indice creato associa anche i segnalibri ai capitoli e paragrafi. Sarà quindi sufficiente cliccare sulle voci dell’indice e successivamente cliccare il link che compare per passare ala sezione voluta.

Successivamente a ogni modifica del testo, per aggiornare l’indice basterà cliccare “Update” dalle opzioni dell’indice (compaiono cliccandolo). Per cambiare stile di numerazione invece clicchiamo “Properties”. Infine per rimuoverlo clicchiamo “Remove”.