Formattare un documento LaTex con LyX

di Giulio Vito de Musso

scritto il

LaTex è un linguaggio di marcatura per la videoscrittura che permette di scrivere documenti per l’ufficio e viene usato soprattutto da matematici, accademici e ingegneri.

Forse l’ostacolo più grande alla diffusione di LaTex è la difficoltà nello scriverne il codice e, a tal scopo, sono stati sviluppati programmi che aiutano i meno esperti facilitando il lavoro.

Fra questi c’è LyX, un editor di testo WISIWYM scaricabile gratuitamente, che permette all’utente di occuparsi solo del contenuto e di semplificare la formattazione della pagina.

Ovviamente LyX sfrutta le librerie LaTex per funzionare, quindi è necessario che siano presenti sul computer installando, ad esempio, MiKTeX.

Dopo aver scritto il contenuto del documento, potremo stilizzare i paragrafi e i titoli assegnando loro un “ambiente”. Gli ambienti sono le voci elencate nel menu a discesa presente come primo componente della barra degli strumenti, e indicano al programma la funzione dei singoli contenuti nel documento, permettendo una corretta formattazione finale.

Ad esempio, applicheremo al nome di un capitolo l’ambiente “Sezione”, selezionando il testo e cliccando sull’apposita voce del menu a discesa degli ambienti. Assegniamo quindi una classe di documento al nostro lavoro, andando su Documento -> Impostazioni, poi nella categoria “Classe documento“, e scegliendo il layout da applicare dal menu a tendina.

Qualora il layout voluto non fosse nella lista, potremo scaricarlo dall’apposita pagina del sito di LyX o crearlo su misura e aggiungerlo cliccando sull’apposito pulsante “layout locale”.

I Video di PMI

Google Analytics: attenzione alla Frequenza di Rimbalzo!