Un add-in Office 2007 per salvare in PFD o XPS

di Gianfranco Budano

scritto il

Negli ultimi anni, da quando Adobe ha letteralmente imposto come standard de facto il formato PDF, si è presentato il problema di come salvare i nostri documenti, quelli generati dagli applicativi che utilizziamo correntemente, nel formato *.pdf.

Per dirla tutta l’utilità di questo formato è divenuta talmente irrinunciabile da essere inglobata ormai, nelle opzioni di salvataggio, da molte suite Office anche quelle disponibili via Web, vedi Google Docs o Zoho Writer per citarne alcune.

Microsoft, dal canto suo, pur avendo resistito strenuamente alla tentazione di fare una cosa utile, seppure contraria ai propri intenti strategici, ha scelto una via di mezzo: rendere disponibile sul proprio sito un apposito add-in che permette a tutte le applicazione della suite Office 2007 di salvare i propri documenti in formato PDF o in formato XPS.

La cosa si fa anche più interessante per tutti coloro che in passato avevano tentato di automatizzare l’invio di report non modificabili dalle applicazioni Office.

Non potendo fare degli invii in *.pdf si era costretti ad utilizzare il formato snapshot; il problema era particolarmente sentito se il destinatario non possedeva una suite di MS Office o se semplicemente non aveva installato il pacchetto che permetteva di visualizzare questo formato.

Tutto superato quindi; scaricando questo add-in tutti i possessori di licenze Office 2007 potranno sfruttare al massimo le potenzialità offerte, anche nel caso di invii automatici di mail con documenti salvati in formato *.pdf.