Immagini nelle maschere di Access

di Saverio Lipari

scritto il

Creando una maschera in Access 2007 è importante anche il layout grafico, che ricopre sia una funzione estetica che funzionale. La maschera si compone dell’intestazione, del corpo e del piè di pagina, e per queste parti, oltre che per il carattere, è possibile utilizzare uno degli stili preconfezionati (in Modalità Struttura, andate nella scheda Disponi e selezionate la voce Formato Automatico).

Nell’intestazione solitamente vengono inserite delle immagini, come ad esempio un logo, o delle immagini esemplificative della funzione della maschera. Per inserire un’immagine è sufficiente andare (sempre in modalità struttura) nella scheda Struttura e scegliere la voce Immagine. Disegnerete poi l’area che conterrà l’immagine e potrete selezionare il file desiderato.

Selezionando l’immagine appena inserita e aprendo la finestra delle proprietà, sarà possibile modificare alcuni parametri: potrete incorporare l’immagine nel database (aumentano le dimensioni del database) o collegarla semplicemente, modificare le modalità di ridimensionamento (zoom, ridimensiona o taglia).

Oltre a queste due proprietà ne troviamo ovviamente molte altre che permettono di modificare l’estetica dell’immagine, come ad esempio l’inserimento di un bordo (con tutte le relative opzioni modificabili a proprio piacimento) o le dimensioni (in centimetri).

Sarà possibile anche associare una routine evento, in modo tale da trasformare l’immagine in un pulsante, associandole ad esempio una macro che permetta l’apertura di un report.