Detrazioni fiscali: proroga Ecobonus caro alle PMI

di Francesca Vinciarelli

scritto il

L'impatto degli Ecobonus sulle attività produttive e l'appello di Rete Imprese Italia perché il CdM renda ufficiale la proroga a tutto il 2013, mentre il Governo esamina le coperture finanziarie.

Pressing sul Governo per una rapida decisione sulla proroga delle detrazioni fiscali per  interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica degli edifici (i cosiddetti Ecobonus).

Il riferimento è dunque sia allo sgravio del 55% (interventi per l’efficienza energetica) sia a quello del 50% (ristrutturazioni).

=>Leggi della proroga per le detrazioni 55% 

Proroga Ecobonus

L’intenzione del governo Letta è quella di portare al prossimo CdM la questione Ecobonus, proponendo un decreto legge che prolunghi le agevolazioni fiscali per ristrutturazioni e riqualificazioni per tutto il 2013.

Per prorogarle fino a dicembre, però, servono 400 milioni di euro (100 mln per le detrazioni del 55% e 300 mln per quelle del 50%).

E’ quanto emerso a margine della riunione di governo tra il premier Enrico Letta, il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni, quello dello Sviluppo Flavio Zanonato e quello delle Infrastrutture Maurizio Lupi, riunitisi proprio per capire come fare a reperire le risorse necessarie.

Presenti anche il ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, e il ministro dei Rapporti con il Parlamento, Enrico Franceschini.

=> Leggi come fruire del Bonus Ristrutturazione

Appello PMI

Questi strumenti, in questo ultimo anno (dal 14 maggio 2012, quando sono entrati in vigore), si sono dimostrati fondamentali per rilanciare settori in difficoltà come quelli dell’edilizia e tutte le attività produttive che vi girano intorno, stimolando gli investimenti e l’emersione dell’attività illegale.

=> Leggi di più sugli Ecobonus

Per questo R.ETE. Imprese Italia ha chiesto – inviando una lettera firmata dal presidente Carlo Sangalli e indirizzata al ministro dell’Ambiente Andrea Orlando – che il prossimo Consiglio dei Ministri si occupi proprio di confermare la proroga a tutto il 2013 degli Ecobonus.

=> Leggi come si applica la detrazione del 55%