Rinnovabili: impianti in grid parity in Lazio

di Redazione PMI.it

scritto il

Al via in Lazio i cantieri di nuovi impianti fotovoltaici in grid parity: 87 MW di capacità e oltre 120 nuovi occupati.

Sono in partenza in Lazio i cantieri che daranno vita a tre nuovi impianti fotovoltaici in grid parity, ovvero in assenza di incentivi statali. Un progetto destinato a dare energia pulita a 63mila famiglie, generando un risparmio di 100mila tonnellate di CO2 l’anno.

=> Incentivi Rinnovabili Decreto FER 1: Guida ai Bandi 2020-2021

Ad acquisire le autorizzazioni per la costruzione è EOS Investment Management (EOS IM), asset manager internazionale specializzato negli investimenti alternativi, attraverso il suo nuovo fondo di investimento EOS Energy Fund II S.C.A. SICAV-RAIF, insieme a Capital Dynamics per mezzo della strategia Clean Energy Infrastructure.

Gli impianti, che rappresentano uno dei più grandi progetti italiani di sviluppo di nuova capacità fotovoltaica in assenza di incentivi pubblici, offriranno possibilità occupazionali per oltre 100 persone nella fase di costruzione, mentre saranno una ventina le risorse impiegate nella fase di gestione e utilizzo di risorse locali dove possibile.

Gli impianti si avvarranno delle più avanzate soluzioni tecniche per garantire i massimi livelli di efficienza e affidabilità, già autorizzati e predisposti per cogliere le opportunità offerte dalle più moderne tecnologie di storage. I progetti, inoltre, contribuiscono direttamente a raggiungere 5 dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite, tra cui Salute e Benessere, Energia Pulita e Accessibile, Innovazione e Infrastrutture, Città e Comunità Sostenibili e Protezione del clima.

I Video di PMI