Rinnovabili: il nuovo Bando Smart Grid

di Redazione PMI.it

scritto il

Online l'Avviso pubblico Reti intelligenti: 24 milioni di euro per interventi in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Il nuovo Bando per le Smart Grid stanzia circa 24 milioni di euro per interventi di costruzione, adeguamento, potenziamento ed efficientamento di reti intelligenti finalizzati alla distribuzione di energia da fonti rinnovabili in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Il bando

La misura, che rientra nell’ambito del PON “Imprese e Competitività” FESR 2014-2020 (Asse IV, Azione 4.3.1), segue il Bando 2017, che aveva finanziato 36 interventi per un totale di circa 140 milioni di euro.

L’Avviso pubblico “Reti intelligenti” del Ministero dello Sviluppo Economico, DG AECE, è rivolto ai concessionari del servizio pubblico di distribuzione dell’energia elettrica, prevede una dotazione di quasi 34 mln di euro, eventualmente ampliabili con le risorse del Programma Operativo Complementare “Energia e sviluppo dei territori”.

=> Rinnovabili: servizio ENEA stima la produzione

Il finanziamento

Le agevolazioni sono concesse tramite procedura valutativa a graduatoria in forma di sovvenzione diretta. L’importo della singola agevolazione finanziaria per ciascuna impresa e progetto non può essere inferiore a 250mila euro (soglia minima) e superiore a 50 milioni di euro (soglia massima).

Sono ammissibili i costi sostenuti dalla data di presentazione della domanda ed entro il 31.12.2023.

Come partecipare

La domanda di agevolazione si presenta esclusivamente tramite piattaforma informatica, dalle ore 10:00 del novantesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’Avviso pubblico in Gazzetta Ufficiale e fino alle ore 10:00 del centoventesimo giorno successivo a tale data.

Per informazioni sulla procedura è possibile scrivere all’indirizzo di posta elettronica certificata: dgmereen.reti@pec.mise.gov.it e consultare la pagina PON IC per l’Efficienza energetica.

I Video di PMI

Come ottenere il bonus riqualificazione