Bando Fare Impresa: incentivi a Campobasso

di Teresa Barone

scritto il

Voucher e contributi per l’avvio di nuove imprese e la promozione di start-up: aperto il bando della CCIAA di Campobasso fino al 17 novembre.

Dalla Camera di Commercio di Campobasso arrivano contributi per l’avvio di nuove attività e la promozione di una pluralità di servizi rivolti ad aspiranti imprenditori e microimprese in fase di start-up. Attraverso formazione, orientamento e tutoraggio, l’ente camerale offre sostegno al sistema imprenditoriale locale favorendo la concessione di incentivi economici.

=> Avvio imprese: scopri gli incentivi

Bando Fare Impresa

Il bando prevede la concessione di voucher (per la formazione, assistenza e consulenza finalizzate alla creazione d’impresa) di importo corrispondente al 100% delle spese ammissibili fino a 3mila euro per ciascun imprenditore.Sono anche previsti contributi in conto capitale per coprire i costi relativi all’acquisto di attrezzature e beni materiali e immateriali (fino all’80% delle per un massimo di 5mila euro).

Contributi

La CCIAA eroga anche contributi in conto interesse in relazione ai finanziamenti concessi alle imprese a partire dal 1 gennaio 2012 da parte delle banche (fino all’80% degli interessi corrisposti nel periodo di  riferimento entro un massimo di 2500 euro a impresa).

=> Leggi le news per PMI del Molise

Come aderire

Le richieste di adesione al bando possono essere inviate dal 7 novembre al 17 novembre 2014. Sul sito della CCIAA di Campobasso sono disponibili: avviso pubblico, modulo aspiranti imprenditori e modulo microimprese.