Incentivi alle cooperative agricole e sociali nelle Marche

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle imprese cooperative e sociali marchigiane per l’avvio di investimenti: plafond di 220mila euro.

La Regione Marche concede contributi alle imprese cooperative agricole e sociali locali per il conseguimento di una pluralità di obiettivi.

=> Incentivi per lo start-up di cooperative nelle Marche

Gli incentivi sono infatti mirati a promuovere la realizzazione di investimenti da parte delle PMI cooperative attive nel settore dell’agricoltura e nell’ambito sociale, imprese beneficiarie delle risorse messe a disposizione attraverso il decreto DDPF 234/CSI del 26 giugno 2014.

Obiettivi del bando

Il “Bando per investimenti cooperative agricole e cooperative sociali (art. 4 comma 2 l.r. 7/2005)”

si basa su una dotazione finanziaria ari a 220mila euro e prevede la realizzazione di un preciso obiettivo scelto tra quelli indicati dall’avviso: ridurre i costi di produzione, tutelare l’ambiente, potenziare la diversificazione e apportare migliorie dal punto di vista della qualità del lavoro.

Come accedere al bando

Le imprese possono presentare le domande entro il 31 luglio 2014. Tutti i dettagli del bando sono pubblicati sul sito della Regione Marche.

=> Leggi tutte le news per le PMI delle Marche

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali