Tratto dallo speciale:

Innovazione-internazionalizzazione: bando per le PMI bresciane

di Teresa Barone

scritto il

Incentivi per l’internazionalizzazione e l’innovazione delle imprese bresciane: il bando promosso dalla Provincia.

La Provincia di Brescia eroga contributi finalizzati a sostenere l’internazionalizzazione e l’innovazione delle imprese locali.

=> Burocrazia semplificata per le PMI lombarde

Sono beneficiarie degli incentivi le imprese individuali, le aziende familiari o coniugali, le società di persone, le società di capitali, le società cooperative, i consorzi e le reti di impresa situate sul territorio.

Bando innovazione e internazionalizzazione

Il bando si basa su una dotazione finanziaria pari a 250mila euro e prevede due misure differenti:

  • Internazionalizzazione: contributo massimo pari a 10mila euro per la promozione delle eccellenze bresciane nei mercati esteri comunitari ed extra comunitari e per partecipazione a fiere internazionali all’estero.
  • Innovazione: contributo fino a 10mila euro per coprire le spese relative a progetti di innovazione tecnologica dei processi produttivi e/o riorganizzazione interna del personale.

=> Start-up innovative: Lombardia virtuosa

Come ottenere i contributi

Le imprese possono inviare le domande di contributi entro il 28 novembre 2014: le richieste saranno gestite secondo l’ordine cronologico di presentazione. Il bando è pubblicato sul sito della Provincia di Brescia.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Lombardia

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali