Incentivi per l’avvio di start-up sociali in Umbria

di Teresa Barone

scritto il

Il progetto “Start Up Imprenditoria Sociale” promosso dalla CCIAA di Perugia per favorire la nascita di nuove imprese sociali.

La Camera di Commercio di Perugia concede incentivi per favorire la nascita di nuove start-up sociali nel territorio.

=> Start up e PMI: 100 mln dall’UE

Con il progetto “Start Up Imprenditoria Sociale” sono messi a disposizione degli aspiranti imprenditori servizi di consulenza e sostegno per avviare le nuove imprese entro i primi mesi del 2014.

Nell’ambito dell’iniziativa – promossa in collaborazione con UniversitasMercatorum, l’ Ateneo Telematico del Sistema delle Camere di Commercio – sono previsti servizi di accompagnamento per lo sviluppo del progetto, la definizione del business plan e l’accesso al credito.

Il progetto è mirato soprattutto a favorire la nascita di nuove attività nell’ambito dell’assistenza sociale e sanitaria, assistenza socio sanitaria, educazione, istruzione e formazione, tutela ambientale e dei beni culturali, turismo sociale, formazione post-universitaria ed extrascolastica.

Il percorso di affiancamento agli aspiranti imprenditori seguirà la raccolta e la selezione delle migliori idee presentate protraendosi fino al 31 dicembre 2013.

Le adesioni al progetto devono pervenire entro il 30 settembre 2013

=> Concorso per Start-up innovative con fondi esteri

Tutte le informazioni sul progetto sono pubblicate sul sito di UniversitasMercatorum

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Umbria

I Video di PMI