Tratto dallo speciale:

Incentivi alle aggregazioni di imprese in Abruzzo

di Redazione PMI.it

scritto il

Contributi regionali ai progetti di innovazione e internazionalizzazione presentati dalle imprese abruzzesi riunite in contratti di rete.

La Regione Abruzzo concede incentivi alle reti di imprese per favorire nuovi progetti di innovazione e internazionalizzazione: il bando è destinato alle PMI riunite in contratti di rete appartenenti a tutti i settori economici.

=> Sviluppo produttivo: incentivi PMI in Abruzzo

Le agevolazioni sono erogate secondo due linee di intervento, finalizzate a incentivare Progetti d’innovazione di processo, di prodotto e organizzativa, e Progetti di internazionalizzazione promozionale e organizzativa.

I progetti finanziati, in entrambe le categorie, devono basarsi su investimenti (le spese devono essere sostenute a partire dal 5 aprile 2013) non inferiori ai 200mila euro e non superiori a 400mila euro per ciascun contratto di rete.

L’agevolazione consiste in un contributo pari al 50% delle spese ammesse, non superiore al tetto massimo previsto dal bando, pari 200mila euro per singolo progetto.

=> Contributi per l’internazionalizzazione alle PMI abruzzesi

Le domande possono essere presentate entro il 31 luglio 2013.

Il bando è pubblicato sul BUR Regione Abruzzo

=> Leggi tutte le news per le PMI dell’Abruzzo

I Video di PMI