Credito imprese: convenzione Api Torino-Banca Sella

di Teresa Barone

scritto il

Nuove linee di credito agevolato a favore delle imprese del capoluogo piemontese grazie all’intesa tra Banca Sella e Api Torino.

Nuove agevolazioni per l’accesso al credito delle imprese della Provincia di Torino grazie all’accordo tra Api Torino (Associazione delle Piccole e Medie imprese di Torino e Provincia) e Banca Sella.

=> Microcredito per titolari di Partita IVA in Piemonte

La convenzione si basa sull’attivazione a favore delle imprese dell’Api di una linea di credito agevolato volto ad anticipare il pagamento di fatture e mutui chirografari finalizzati all’acquisto di scorte a tassi agevolati.

L’accordo è volto anche a promuovere nuovi progetti di investimento delle imprese finanziando fino a 300mila euro per sei anni: i fondi sono destinati alle imprese che promuovono nuovi progetti mirati a incentivare la crescita aziendale attraverso l’innovazione dei prodotti e dei processi, ma anche attraverso progetti di aggregazione aziendale e internazionalizzazione. Gli aiuti previsti dal protocollo di intesa sono concessi alle imprese che presenteranno un business plan volto a dimostrare la necessità delle risorse per ottenere un effettivo incremento della competitività aziendale.

=> Piemonte: al via il Fondo Sbloccacrediti

Le imprese dell’Api, insieme all’Unione Industriale di Torino e Confindustria Canavese, hanno recentemente avanzato precise richieste davanti alle Commissioni Provinciali III e IV dedicate alle politiche attive per il mercato del lavoro e per le attività economiche, chiedendo a gran voce lo sblocco dei crediti dovuti alle imprese e più iniziative di sostegno a favore dei produttori che si affacciano sui mercati esteri.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte

I Video di PMI

Decreto Agosto: misure per le imprese