Incentivi alle PMI del Turismo nelle Marche

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per favorire nuova occupazione alle imprese marchigiane attive nel settore turistico-culturale.

La Regione Marche promuove nuovi interventi volti a valorizzare il settore turistico-culturale nel territorio, attraverso un bando che prevede la concessione di incentivi ai giovani lavoratori e alle imprese.

=> Leggi tutti i bandi per le imprese del turismo

I contributi regionali sono finalizzati a favorire la qualificazione e l’occupazione dei giovani, ma anche a promuovere l’offerta turistico-culturale delle imprese locali.

Sono previste tre linee di intervento.

La prima, “Formazione di nuove figure professionali da impiegare nelle strutture turistiche regionali”, si rivolge ai giovani disoccupati e agli occupati nelle strutture turistiche marchigiane.

La seconda, “Incentivi per l’occupazione di giovani per la promozione dell’offerta turistico-culturale” si basa sull’erogazione di incentivi alle PMI del settore che stipuleranno nuovi contratti di lavoro con almeno uno dei soggetti che avranno seguito i corsi di formazione previsti dal bando.

La terza misura, “Organizzazione e coordinamento delle procedure di selezione dei partecipanti ai corsi di formazione”, si rivolge infine agli operatore economici.

Per quanto riguarda l’entità dei contributi destinati alle imprese che assumono nuova forza lavoro qualificata, le agevolazioni prevedono la concessione di 28mila euro per il primo anno e 14 mila euro per il secondo e il terzo anno.

Maggiori informazioni sul bando sono pubblicate sul sito della Regione Marche

=> Leggi tutte le news per le PMI delle Marche

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali