Confeserfidi: fidejussioni per assunzioni con apprendistato

di Teresa Barone

scritto il

Fidejussioni concesse da Confeserfidi alle imprese che assumono giovani con contratto di apprendistato.

Confeserfidi ha reso noto il suo intervento in un bando pubblicato nell’ambito del Programma AMVA – Apprendistato e Mestieri a Vocazione Artigianale, promosso da Italia Lavoro per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

=> Apprendistato in azienda: al via i controlli

Il fine è quello di promuovere e valorizzare il lavoro artigianale e l’apprendistato, incentivando le imprese ad assumere giovani con il contratto di apprendistato grazie alla concessione di un contributo per ogni giovane assunto.

Confeserfidi agisce attraverso la concessione di fidejussioni, richieste dalle imprese beneficiarie del contributo finalizzato all’inserimento occupazionale di giovani classificabili come lavoratori svantaggiati.

=> Scopri tutti gli incentivi per le assunzioni

Sono beneficiari dei contributi i datori di lavoro su tutto il territorio nazionale che assumono giovani con contratti di apprendistato per la qualifica professionale a tempo pieno, e con contratto di apprendistato professionalizzante o contratto di mestiere a tempo pieno.

I Video di PMI

Decreto Agosto: misure per le imprese