Crowdfunding: Regolamento Consob entro marzo

di Francesca Vinciarelli

scritto il

In arrivo il nuovo Regolamento per il Crowdfunding, il finanziamento collettivo di progetti di business tramite portali web: c'è ancora tempo per partecipare alll'indagine conoscitiva della Consob rispondendo al questionario.

Il regolamento sul Crowdfunding in Italia sarà emanato dalla Consob entro 90 giorni dall’entrata in vigore del Decreto Sviluppo Bis (L. 221/2012) e dunque prima del 19  marzo 2013.

Verrà definita la disciplina per la raccolta online di capitale di rischio attraverso i portali web, finalizzati ad agevolare l’investimento soprattutto in start-up e imprese innovative, che spesso faticano ad ottenere un prestito bancario.

=> Leggi come funziona il Crowfunding

Sui siti di Crowdfunding si possono inserire proposte di progetto da sottoporre al miglior offerente. Una forma di finanziamento collettivo al quale possono partecipare le imprese, ma anche i singoli cittadini e gli enti no profit.

Si tratta di una alternativa al prestito bancario per finanziare la propria attività ed ottenere liquidità, condividendo con un gruppo di persone un certo plafond da utilizzare per sostenere le reciproche organizzazioni.

=>Scopri i siti di Crowfunding in Italia

Regolamento 2013

La novità del nuovo regolamento per le offerte condotte esclusivamente attraverso i portali del Crowdfunding riguarda la definizione della figura del gestore dei portali per la raccolta di capitali, l’istituzione del relativo registro e la definizione della disciplina applicabile: l’obiettivo è quello di tutelare gli investitori diversi dai clienti professionali.

I gestori delle piattaforme di “Equity Crowdfunding” avranno agevolazioni sul pronte degli oneri autorizzativi e regolamentari rispetto agli altri soggetti che svolgono servizi di investimento.

La Consob, oltre a svolgere un’attività di vigilanza, dovrà definire i requisiti di onorabilità e professionalità dei soggetti che detengono il controllo dei portali.

Sul sito della Consob è disponibile il Questionario Crowdfuning per l’indagine conoscitiva tra le PMI: va inviato entro l’8 febbraio 2013, per via telematica tramite il SIPE – Sistema integrato per l’esterno o per posta inviandolo alla Consob – Divisione Strategie Regolamentari Via G.B. Martini n.3 – 00198 Roma.