Minibond PMI: contributi a Cuneo

di Teresa Barone

scritto il

Contributi alle piccole e medie imprese di Cuneo che emettono Minibond per promuovere investimenti.

La Camera di Commercio di Cuneo eroga contributi alle PMI locali che emettono Minibond come alternativa alla richiesta di prestiti bancari, finalizzati a promuovere nuovi investimenti o ristrutturare posizioni debitorie.

=> Minibond PMI Italia: al via investimenti del primo fondo

Contributi

Possono beneficiare delle risorse le imprese in possesso dei requisiti per rientrare nella fascia 1 del Fondo Centrale di Garanzia.

La CdC concede contributi non superiori a 20mila euro, utilizzabili per effettuare investimenti nella misura minima dell’80%, mentre la parte rimanente può coprire le spese necessarie per ristrutturare il debito dell’impresa.

Domande

Le domande possono essere inviate entro il 31 ottobre 2016. Il bando è pubblicato sul sito della CdC di Cuneo.

=> Leggi tutte le news per le PMI del Piemonte