Reti di impresa: bando a Livorno

di Teresa Barone

scritto il

Contributi per l’avvio di Reti di impresa a Livorno: domande entro il 31 dicembre 2015.

La Camera di Commercio di Livorno concede contributi per la sottoscrizione di Contratti di Rete tra le imprese attive nel territorio provinciale. Il bando si basa sull’erogazione di incentivi sia alle reti di impresa esistenti sia alle aggregazioni da costituire, promosse da PMI (con almeno due imprese con sede legale o operativa nella Provincia livornese).

=> Reti di imprese: la mappa nazionale

Contributi

La CdC eroga contributi in conto capitale massimo pari a 6mila euro, in grado di coprire fino al 50% delle spese sostenute (i costi devono essere stati sostenuti nel periodo compreso tra il 2 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2015). Si tratta di spese notarili, costi relativi alla redazione del programma di rete, spese inerenti l’acquisizione di brevetti e diritti di licenza, costi relativi all’ideazione e la promozione del marchio della rete.

=> Leggi tutte le news per le PMI della Toscana

Domande

Il bando scade il 31 dicembre 2015. Informazioni e modulistica sono pubblicati sul sito della CdC di Livorno.

I Video di PMI

Come consultare i bandi regionali