Turismo: contributi ZEA fino al 15 aprile

di Redazione PMI.it

scritto il

Contributi alle micro e piccole imprese, guide escursionistiche e dei parchi operanti nelle ZEA: il Ministero della Transizione proroga le domande.

C’è tempo fino al prossimo mercoledì 14 aprile per presentare la domanda di accesso al contributo straordinario introdotto dal decreto Rilancio e destinato a micro e piccole imprese, guide escursionistiche ambientali e guide dei parchi, che risultavano al 31 dicembre 2019 e che hanno sede in una delle Zone economiche ambientali (ZEA), ossia parchi nazionali (Decreto Clima 111/2019) o area marina protetta, svolgendo attività eco-compatibile.

Il requisito, in ottica Covid, è aver subito una riduzione del fatturato nel periodo gennaio-giugno 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019 (in contributo è proporzionale al calo di fatturato).

La domanda si compila per via telematica tramite credenziali dell’Agenzia delle Entrate, dal portale dedicato raggiungibile all’indirizzo: https://www.contributozea.it.

Il contributo è cumulabile, nel rispetto del tetto massimo di perdita di fatturato subita, con le indennità e le agevolazioni previste a livello nazionale per fronteggiare la crisi economico-finanziaria causata dall’emergenza Covid-19, comprese le indennità erogate dall’INPS.