MPMI venete: contributi per rilanciare il turismo

di Redazione PMI.it

scritto il

La Regione Veneto sostiene l’avvio di progetti a hoc per favorire la ripresa del turismo sul territorio: contributi alle aggregazioni di imprese.

Favorire la ripresa della domanda turistica in Veneto, sostenendo la realizzazione di progetti e interventi da parte delle aggregazioni di MPMI: con questo obiettivo la Regione Veneto mette a disposizione più di 6 milioni euro per sostenere la realizzazione di interventi ad hoc.

=> Piano Ora Veneto: sostegno al credito delle imprese

Il bando Il bando si rivolge alle reti di imprese, associazione temporanee di impresa (ATI) o associazioni temporanee di scopo (ATS), consorzi e società consortili). Sono previsti contributi a fondo perduto per la realizzazione di progetti che prevedono spese comprese tra i 200.000 e i 750.000 euro.

Le risorse potranno essere usate per interventi relativi all’analisi di supporto a strategie volte a favorire il ritorno della domanda nazionale ed internazionale (nel caso di mercati esteri dovranno essere compresi i paesi con priorità per i mercati di lingua tedesca e/o nord europea), al coordinamento e gestione del progetto, alle attività di promozione commerciale come la creazione e gestione di incontri fra la domanda e l’offerta, partecipazione ad eventi promozionali e manifestazioni fieristiche, pianificazione di iniziative di incoming di Tour Operator e di press tour.

Le domande possono essere presentate fino al 25 febbraio 2021, esclusivamente attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU). Maggiori informazioni sono pubblicate sul sito della Regione Veneto.

I Video di PMI