Investimenti imprese: risorse e servizi

di Redazione PMI.it

scritto il

Il nuovo bando regionale per promuovere gli investimenti delle imprese, attirare eccellenze e favorire occupazione.

La Regione Emilia-Romagna promuove gli investimenti delle imprese locali attraverso un nuovo bando, finalizzato ad attirare eccellenze e promuovere contemporaneamente sviluppo e lavoro.

=> Startup: Call for Ideas in Emilia Romagna

Le risorse regionali sono destinate alla promozione degli accordi regionali di insediamento e sviluppo, sostenendo progetti di investimento ad alto impatto tecnologico e occupazionale. Le iniziative devono accrescere la capacità competitiva delle filiere e del sistema produttivo regionale così come la loro capacità innovativa, con importanti ricadute in termini di impatto economico, di sostenibilità ambientale e sociale.

Destinatari

Le risorse sono destinate alle imprese singole impegnate nella produzione di beni e di servizi, già attive sul territorio regionale o che intendono investirvi. L’elenco delle spese finanziabili comprende:

  • aiuti a favore di ricerca e di sviluppo;
  • investimenti per la realizzazione di strutture di ricerca e investimenti produttivi nelle aree assistite;
  • acquisto di servizi di consulenza per le PMI relative ai nuovi investimenti;
  • investimenti per la tutela dell’ambiente grazie a interventi di efficienza energetica, cogenerazione ad alto rendimento, produzione di energia da fonti rinnovabili, impianti di teleriscaldamento e teleraffreddamento, riciclaggio e riutilizzo dei rifiuti;
  • progetti di formazione;
  • incentivi all’assunzione di lavoratori svantaggiati e lavoratori con disabilità.

Domande

Le domande per ottenere i finanziamenti possono essere inviate fino al 30 aprile 2019 e dal 1 ottobre 2019 fino al 6 novembre 2019.